Nasconde 50 kg hashish in officina

I carabinieri del nucleo investigativo hanno arrestato Luca Castiglione, 53 anni, perché nascondeva 50 chili di hashish nella sua autofficina in via Chiaravagna, a Sestri Ponente. I militari sono arrivati a Castiglione, difeso dall'avvocato Riccardo Caramello, nell'ambito di una serie di controlli per contrastare la diffusione di stupefacenti. Nell'officina, risultata abusiva, i carabinieri hanno trovato lo stupefacente nascosto dentro un bidone, in un trolley e in un contenitore. L'hashish era suddiviso in panetti di diverse dimensioni e diverse qualità ciascuno contrassegnato da una diversa scritta per indicare quella migliore. L'uomo è stato interrogato oggi dal gip Claudio Siclari che ha disposto la custodia in carcere. Le indagini proseguono per risalire a tutta la catena di spaccio.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vado Ligure

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...